Caduta albero a Genova

di Studio Pandini srl

Specie botanica: Quercus ilex
Dimensioni: altezza 10mt; diametro fusto 55cm
Località: Genova – giardino pubblico
Evento: rottura fusto

DIAGNOSI DELL’EVENTO

Il fatto
Schianto per rottura del fusto al di sotto del castello di impalcatura.

Morfologia e tono trofico del soggetto
Pianta di chioma asimmetrica, impalcata a 3m, a densità fogliare normale, tono trofico normale, radicata in suolo limitato a 1m dal cordolo stradale.

Cause dello schianto
Cedimento strutturale del fusto provocato da carie bianca fibrosa di origine parassitaria (ag. causale Phellinus spp.).

Biomeccanica dell’evento

La rottura è stata provocata dalla degradazione della lignina nella zona del fusto infettata dal patogeno agente di carie del legno.
La manifestazione esterna della patologia permetteva una facile diagnosi anche solo visiva, senza il ricorso a esami penetrometrici o tomografici.

La conservazione di alberi con questo genere di alterazioni rappresenta una grave negligenza tecnica.