Fraxinus Excelsior

FRAXINUS EXCELSIOR

SPECIE: Fraxinus excelsior L. 

NOME COMUNE: Frassino maggiore

FAMIGLIA: Oleaceae

AREA D’ORIGINE: Europa, Asia occidentale

 

CARATTERISTICHE BOTANICHE

Apparato radicale: fittonante con diversi piani radicali provvisti di numerose radici.

Fusto e ramificazioni: fusto diritto, cilindrico; corteccia inizialmente liscia, di colore grigio verdastra, con l’età assume toni grigio-brunastri e fessurazioni longitudinali; i rami sono opposti, lisci e di colore verdastro chiaro; le gemme, evidenti e tomentose, sono opposte, di colore nerastro, con quella posta all’apice dei rami di dimensioni maggiori. 

Apparato fogliare: caduco. Le foglie possono superare anche 25 cm di lunghezza; opposte, imparipennate, composte di 7-15 foglioline di dimensioni fino a cm 12 x 2-4, lanceolate, con apice acuto, sub-sessili ma con la terminale picciolata; margine finemente seghettato; colore verde lucido nella pagina superiore, più chiaro e glabro in quella inferiore.

Fiore: compaiono prima delle foglie sui rami dell’anno precedente e si presentano come piccole pannocchie laterali, ascellari; fiori privi di corolla e calice (aclamidati), ermafroditi ma anche unisessuali: in questo caso quelli maschiili sono composti di due soli stami, con antere porpora mentre quelli femminili sono muniti ovario bicarpellare ed assumono una colorazione più verdastra. Fioritura in marzo-aprile.

Frutto: Sono samare lanceolato-lineari, ottuse, lunghe fino a 60 mm, peduncolate e riunite in grappoli; inizialmente di colore verde chiaro, poi giallastre, e rossicce alla maturazione, rimangono attaccate ai rami per tutto l’inverno e possono germinare al secondo anno dalla maturazione (in genere 18 mesi). 

Parti tossiche della pianta: assenti.

Dimensioni pianta: in ambiente ottimale può raggiungere e superare i 30 m di altezza.

Forma della chioma: globosa tendente a cilindrica.

Velocità di crescita: media

 

CARATTERISTICHE AGRONOMICO-AMBIENTALI

Esigenze pedologiche: predilige terreni freschi, aerati e ricchi; si adatta ai suoli acidi e alcalini.

pH ottimale: 6,5 – 7,5

Esposizione: predilige esposizioni soleggiate

Resistenza alla siccità: alta

Resistenza ristagno idrico: media

Resistenza salinità: alta

Resistenza inquinamento atmosferico: medio-alta

 

CARATTERISTICHE PARTICOLARI

Il frassino maggiore mostra una buona resistenza agli attacchi di parassiti animali e crittogame.